Category: Progetti (page 1 of 2)

BURKINA FASO, UN INVESTIMENTO IN CULTURA

Nato nel 2002, il collegio Sant’Antonio da Padova offre una formazione di qualità ai suoi studenti. 
Per migliorare la formazione avrebbe però bisogno di una biblioteca

Una piccola biblioteca con i libri essenziali per aiutare gli studenti delle scuole elementari: è quanto vorrebbero creare le suore dell’Annunciazione nel collegio Sant’Antonio da Padova a Cinkanse (Burkina Faso). Una biblioteca, piccola ma indispensabile per accompagnare gli studi dei ragazzi. Però mancano i fondi. Per questo hanno fatto appello alla generosità dei Padri Bianchi e dei loro amici per poter avere le risorse necessarie.

Il collegio è nato nel 2002 nella diocesi di Tenkodogo. Fin dall’inizio, l’istituto è stato gestito da laici, ma è sempre stata viva la presenza di religiose e in particolare di suor Clarisse Sanou, che siede nel consiglio di amministrazione. Lo scorso anno il collegio aveva 178 alunni che hanno ottenuto risultati ottimi. Nel 2017, per la seconda volta, l’istituto ha iscritto alcuni alunni, agli esami del Brevet Elémentaire Premier Cycle. Il 64% è stato ammesso e ciò ha spinto la scuola a proseguire su questa strada.

«L’istituto – spiega suor Clarisse – non ha una biblioteca, ci mancano i libri fondamentali e i manuali scolastici. Poterne disporre ci permetterebbe di migliorare notevolmente il rendimento scolastico e, con esso, i risultati di fine ciclo. Purtroppo, attualmente l’istituto può contare solo sulle entrate garantite dalle rette scolastiche, insufficienti per acquistare i libri. Per questo chiediamo il vostro aiuto. Una donazione di questo tipo è un investimento in cultura e quindi un investimento per il futuro».  Il bisogno è stimato a 11 mila euro.

Per aiutare: Prog n. 12 Burkina / Faso, investire nella cultura 

Sostieni i missionari

 

 

 

 

Mozambico: soccorso agli orfani – Progetto 1-2015

Nato nel 1998 su iniziativa di suor Delfina Tamega, una religiosa mozambicana, il Centro Santi Innocenti ospita una sessantina di ex meninos de rua, bambini e bambine, orfani dai cinque anni in su, finiti a vivere sulla strada.

Il progetto di sostegno lanciato da padre Claudio Zuccala nel 2010 ha raccolto fino ad oggi più di 100mila euro di offerte. Le donazioni sono stati usate per assicurare cibo, igiene personale e istruzione ai giovani ospiti del centro, ma anche per ristrutturare il vecchio stabile e costruire una cucina e alcune aule scolastiche.

Si può continuare ad aiutare Suor Delfina e i suoi ragazzi contribuendo alle varie necessità del centro (vitto, abbigliamento, materiale scolastico, manutenzione ordinaria) oppure adottando a distanza un bambino.

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.santinnocenti.org o contattare Padre Claudio Zuccala, c_zuccala@hotmail.com

Progetto n° 1-2015 MozambicoSoccorso agli orfani
Referente: padre Claudio Zuccala

MODALITA’ PER SOSTENERE IL PROGETTO




Conto Corrente Postale: n.: 9754036
Bonifico Bancario: IBAN IT 73 H088 9953 6420 0000 0172 789 – SWIFT/BIC: ICRAITRRTR0 (zero finale)
Cassa Rurale Credito Cooperativo di Treviglio (BG)
Assegno: intestato a Amici dei Padri Bianchi – Onlus

Mali: un dispensario nel Sahara – Progetto 2-2015

Il progetto è stato lanciato da padre Alberto Rovelli con lo scopo di sostenere il dispensario della missione a Gao, in pieno Sahara.

La zona è tornata sotto il controllo governativo dopo i mesi di occupazione da parte dei miliziani islamisti che hanno saccheggiato la piccola struttura sanitaria, portando via tavoli, sedie, medicinali, il microscopio per le analisi di laboratorio. Sul posto sono rimasti gli infermieri che assistono i malati come possono; ma hanno bisogno di un sostegno economico per garantire cure e assistenza alla popolazione locale, in particolare a donne e bambini.

I tanti benefattori hanno già donato 8.500 euro che hanno permesso di curare trecento persone affette da epilessia. Ma c’è ancora bisogno di aiuto per pagare il salario agli infermieri e per l’acquisto di medicine e strumenti diagnostici.

Progetto n° 2-2015 – Mali – Un dispensario nel Sahara
Referente: padre Alberto Rovelli

MODALITA’ PER SOSTENERE IL PROGETTO




Conto Corrente Postale: n.: 9754036
Bonifico Bancario: IBAN IT 73 H088 9953 6420 0000 0172 789 – SWIFT/BIC: ICRAITRRTR0 (zero finale)
Cassa Rurale Credito Cooperativo di Treviglio (BG)
Assegno: intestato a Amici dei Padri Bianchi – Onlus

Burkina Faso: microcredito per le donne – Progetto 3-2015

A volte basta davvero poco per cambiare la vita a una persona bisognosa. Lo sa bene Maurice Oudet, missionario francese dei Padri Bianchi, che in Burkina Faso elargisce micro finanziamenti di 150-200 euro a favore di donne in difficoltà, finalizzati all’avvio di attività in grado di generare reddito e promuovere lo sviluppo: negozi, locande, botteghe…

Come il celebre “banchiere dei poveri” bengalese Muhammad Yunus, anche Padre Oudet finanzia l’avvio di piccole imprese commerciali o artigianali che offrono l’opportunità di cambiare, in meglio, la vita di molte ragazze-madri, mogli abbandonate o rimaste vedove: donne volenterose e dignitose, che però non hanno garanzie sufficienti per accedere al credito bancario.

Anche i nostri benefattori possono aiutarle: bastano cifre contenute per offrire la chance di un riscatto sociale.

Progetto n° 3-2015 – Burkina Faso – Microcredito per le donne
Referente: padre Maurice Oudet

MODALITA’ PER SOSTENERE IL PROGETTO




Conto Corrente Postale: n.: 9754036
Bonifico Bancario: IBAN IT 73 H088 9953 6420 0000 0172 789 – SWIFT/BIC: ICRAITRRTR0 (zero finale)
Cassa Rurale Credito Cooperativo di Treviglio (BG)
Assegno: intestato a Amici dei Padri Bianchi – Onlus

Mali: bambini a scuola – Progetto 4-2015

Scopo del progetto: favorire e incoraggiare l’accesso e la frequenza scolastica di base ai bambini e bambine dei villaggi nella regione a Nord-Ovest delle capitale del Mali.

Vi sono già alcune scuole comunitarie e numerosi bambini hanno beneficiato del progetto frequentando regolarmente le lezioni. Molte altre invece hanno bisogno di un intervento urgente e di materiale scolastico, ormai rovinato e insufficiente.

Inoltre, la miseria creata dalla guerra nel nord del Paese ha ridotto alla miseria tante famiglie che non possono più pagare le tasse scolastiche e l’acquisto del materiale didattico di base, per cui molti bambini sono costretti ad abbandonare la scuola, con il rischio di essere “arruolati” dagli estremisti di ogni sorta.

L’aiuto richiesto è di 5.000,00 €. Un grazie di cuore a quanti vorranno sostenere il progetto.

Progetto n° 4-2015 – Mali – Bambini a scuola
Referente: padre Vittorio Bonfanti

MODALITA’ PER SOSTENERE IL PROGETTO




Conto Corrente Postale: n.: 9754036
Bonifico Bancario: IBAN IT 73 H088 9953 6420 0000 0172 789 – SWIFT/BIC: ICRAITRRTR0 (zero finale)
Cassa Rurale Credito Cooperativo di Treviglio (BG)
Assegno: intestato a Amici dei Padri Bianchi – Onlus

Older posts

© 2018 Missionari d'Africa

Theme by Anders NorenUp ↑